Comune di CARSOLI (AQ)

RISERVA NATURALE GROTTE DI PIETRASECCA

Immagine stemma
Immagine Comune
Ricerca assistita
Ricerca assistita
Mentre digiti nella casella di ricerca la funzione di completamento automatico ti offre diverse soluzioni di ricerca
Home » Il Comune » RISERVA NATURALE GROTTE DI PIETRASECCA
RISERVA NATURALE GROTTE DI PIETRASECCA

La Riserva Naturale delle Grotte di Pietrasecca, nata nel 1992, e’ circoscritta nell'area dei Monti Carseolani e in quelle limitrofe, nel comune di Carsoli (AQ); la sua estensione e’ di 110 ettari circa.
Nella riserva si trovano due grotte dovute a fenomici carsici:

Grotte di Pietrasecca- La Grotta Grande del Cervo (scoperta nel 1984) che deve la sua importanza al ritrovamento nel suo interno delle ossa di un cervo di notevole interesse paleontologico e di monete romane del IV-V sec. d.C. e del XV secolo. Forse per alluvioni o in occasione di un terremoto nel 1456 l'apertura dovette ostruirsi ed è rivenuta alla luce nel 1984 a seguito di uno studio e ricerca sul posto da parte del Gruppo Speleologico Romano. Nella Grotta del Cervo alcune università hanno condotto studi sulla paleosismicità che hanno permesso di definire gli eventi sismici della zona in un arco di 350.000 anni. L’interesse scientifico delle grotte è legato anche alla ricostruzione della loro frequentazione dalla preistoria all’età romana e alla presenza di un’interessante fauna cavernicola.


Grotte di Pietrasecca- La Grotta dell'Ovito, inghiottitoio naturale che raccoglie le acque del bacino omonimo per restituirle dopo 1300 m. di distanza nella cosiddetta risorgenza della Vena Cionca a Pietrasecca.

La riserva merita di essere visitata soprattutto a primavera, quando la portata della cascata e’ piu’ forte e le faggete d'intorno formano un ovattato e suggestivo tappeto verde. La portata delle acque e’ discreta anche a cavallo tra l'autunno e l'inverno, mentre in piena estate la cascata si riduce ad un esile rivolo o si prosciuga del tutto. D'estate e nelle prime settimane d'autunno e’ la fresca faggeta alle spalle della cascata a costituire il motivo piu’ importante per le visite alla zona che, solo guidate, possono essere effettuate tutto l'anno.

Grotte di PietraseccaNella Riserva fioriscono, tra le altre, l’Anemone apennina, il Ranuncolino muschiato, la Saxifraga rotundifolia.
Fra gli uccelli sono presenti picchio verde e coturnice.

 

 

 

 

Condividi questo contenuto

Privacy :: Note Legali :: Accessibilità :: Elenco Siti Tematici :: URP

Il portale del Comune di CARSOLI (AQ)  è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con il CMS ISWEB ®
Comune di CARSOLI (AQ) - Piazza della Libertà 1 -  Tel. centralino 0863.9081 - PEC comune.carsoli.aq@pec.comnet-ra.it - Codice Fiscale 00217280668

- Inizio della pagina -
Sito conforme W3C Css 2.0 Sito conforme W3C XHTML 1.0 Sito realizzato con tecnologia php Base dati su MySql
Questo sito non utilizza cookie di profilazione. Il sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per analisi e servizi di condivisione sui social network . Ok Informativa completa
Il progetto Comune di CARSOLI (AQ) è sviluppato con il CMS ISWEB® di Internet Soluzioni Srl www.internetsoluzioni.it